Utente 940XXX
Mi trovo in una situazione strana e per la prima volta. Preannuncio che ho 21 anni, ho sempre avuto una vita sessuale normale ed anzi piuttosto attiva, come penso sia normale per un ragazzo della mia età. Sono al momento in Erasmus all'estero ed ho avuto alcune esperienze anche qui, tuttavia mi sono trovto con una ragazza che mi piace molto con cui, dopo un paio di notti in cui abbiamo fatto sesso, non sono più riuscito ad avere un'erezione. All'inizio ho pensato fosse dovuto ad alcool, stanchezza, pessima nutrizione (tipica degli studenti all'estero), tuttavia quando mi sono trovato in situazioni analoghe con altre ragazze, anche successivamente alla nascita di questo problema, non ho riscontrato alcun tipo di problematiche relative al sesso ed anzi è andato tutto molto bene. Per questo ho pensato non potesse essere dovuto a fattori fisici, altrimenti avrei dovuto riscontrare gli stessi problemi con chiunque.
D'altra parte, non posso dire che le mancanze siano da parte sua, che non sia eccitante, dato che il suo comportamento sarebbe perfetto, fra le lenzuola come fuori, se non fosse per questo problema.
Mi sento decisamente in difficoltà, e perché la ragazza con cui non riesco ad avere rapporti mi piace molto e perché è imbarazzante dormirci insieme e non fare altro che... dormire.
Così mi chiedo se sia mai possibile una situazione del genere, se davvero è un problema di "chimica" fra persone o se è psicologico (per quanto mi sembri strano, dato che almeno le prime volte ero perfettamente a mio agio).
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,
l' impotenza elettiva (funziona bene con alcune e con altre no) è un evento di sicura origine psicogene. Da quanto ho capito lei ha questo di tipo di problema. Generalmente capita proprio la persona che attrae di più. Un collega con chiare conoscenze di sesuuologia od un sessuologo le saranno di aiuto.