Utente 909XXX
CARO DOTTORE HO NOTATO DA ALCUNI MESI CHE NON HO UN EREZIONE AL 100X100 E NON RIESCO A PENETRARE MI SI AFLOSCIA ,CHIEDO DA CHE PUO' DIPENDERE
1) DALLA MIA DONNA CHE NON COLLABORA FACENDO I PRELIMINARI PERCHE DICE CHE è SATANCA CIOE' NON MI DA STIMOLI PER L'EREZIONE ,SI METTE DI SPALLE E MI DICE ;FAI TU E A ME PI PASSA LA VOGLIA? O
2) DALLE MEDICINE CHE PRENDO ,ANTIARITMICI :ALMARYTM SOTALEX E COUMADIN?
MI è CAPITATO PROPRIO QUESTA MATTINA HO LA VOGLIA MA A FATTI NIENTE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente a giudicare dalle medicine che prende dedico che lei ha problemi a livello cardiologico tale problematica potrebbe essere associta al discorso della disfunzione erettile ovviamente per risolvere tale problema andrebbe fatta una visita andrologica
[#2] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
ho collegato le pillole che assumo al mio caso ,perchè un amico che prendeva le stesse pillole avvertiva questo problema.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'erezione è un fenomeno vascolare, lei ha dei problemi vascolari per i quali assume una terapia.
La conclusione più ovvia sembrerebbe quella di associare i due fenomeni.
In effetti le problematiche vascolari sono la causa di gran parte dei deficit erettili.
A Napoli non le sarà difficile consultare un valido andrologo ( nel nostro Forum ne esistono di bravi) che possa , dopo le indagini di base, darle i corretti suggerimenti per superare questo momento di difficoltà
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 909XXX

Iscritto dal 2008
non ho hn probleme vascolare ma semplicemente fibbrillazione atriale convertita con ablazione