Utente 152XXX
Gentili dottori vi voglio sottoporre un quesito che non riesco proprio a capire...Mia madre e' stata ricoverata in ospedale per una polmonite.
Premetto che e' leggermente diabetica ed e' trattata con la metmorfina da 1000(non ricordo il nome del farmaco). Dopo 5 giorni di febbre alta
e' stata portata all'ospedale e dopo i controlli di rito hanno appunto deciso di ricoverarla anche perché era scompensata...Glicemia 573 e creatinina 2.06. Ora e' trattata con antibiotici, soluzione fisiologica(il primo giorno) e insulina in vena... Prima dei pasti le fanno una puntura di insulina ... Veniamo al quesito..
Perché il menù dell'ospedale per il diabetico,ed in particolare in questa situazione di glicemia cosi' elevata(dopo 2 gg non è mai scesa sotto i 380) prevede 50 gr di pasta una mela cotta 45 gr di pane --- cioè zuccheri in una persona che ha problemi con il glucosio?
Non riesco proprio a capire questa cosa? C'è qualcuno che gentilmente mi possa spiegare scientificamente il bisogno di dare carboidrati ad un soggetto che ha problemi con lo zucchero? Una fettina di carne ed una verdura con al limite un piccolo frutto sarebbe stato una scelta alimentare scellerata? Spero che qualche professionista possa soddisfare la mia grande curiosità...
Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
(..)Una fettina di carne ed una verdura con al limite un piccolo frutto sarebbe stato una scelta alimentare scellerata?(..)

Non soltanto una scelta scellerata ma a dir poco pericolosa per la salute di Sua madre!!
Stia pure tranquillo e si fidi dell'operato dei colleghi ospedalieri che stanno curando ed alimentando ottimamente Sua madre!

Per quanto riguarda eventuali approfondimenti sull'argomento La invito alla lettura di questo semplice ma esaustivo articolo in merito:
http://www.medicitalia.it/salute/scienza-dell-alimentazione/21-diabete.html

Prego...e auguroni per tutto
[#2] dopo  
152769

dal 2017
Innanzitutto la ringrazio del suo intervento in quanto almeno ha risposto alla mia domanda... È stato l' unico almeno fino ad ora. ... Sinceramente devo dirle che la sua risposta"a dir poco pericolosa" mi incuriosisce maggiormente in quanto non capisco di cosa ci sia di pericoloso in una fetta di carne con un contorno ed al limite un frutto in una persona con diabete scompenato. ... io avevo chiesto una risposta sentifica o quantomeno un po' più seria di quella data... ho letto l' rticolo del link ma non ho letto la pericolosità della carne e verdura ad un diabetico... Non voglio assolutamente polemizzare ne con Lei ne con eventuali colleghi vorrei soltanto una risposta chiara e professionale al riguardo... grazie.
[#3] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Caro utente
lei risponde ad un professionista nonché nostro referente:

<< io avevo chiesto una risposta sentifica o quantomeno un po' più seria di quella data>>

e poi, come se non bastasse, continua...

<< Non voglio polemizzare ne con Lei ne con eventuali colleghi vorrei soltanto una risposta chiara e professionale al riguardo >>

Forse ha sbagliato sito oppure non ha letto le nostre linee guida.

Il suo account sarà immediatamente cancellato da questo sito

Grazie per la collaborazione
Cordiali saluti
staff@medicitalia.it