Utente 473XXX
Ho fatto una fundoplicatio nel 2011 ma ho avuto molti problemi subito dopo l’intervento e ancora oggi ne ho diversi,vorrei eliminare la plastica fatta,e’ possibile?l’intervento e’stato fatto a varese secondo nessen rossetti sono stato ricoverato tre giorni e nel post intervento non riuscivo a bere nemmeno un goggio d’acqua per una settimana,ho perso rapidamente molti chili sono rimasto veramente insoddisfatto senza contare che tutti disturbi che avevo prima dell’intervento li ho ancora e anche piu’amplificati.Ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Teoricamente si. Non e' un intervento semplice. Prego.
[#2] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2017
Buongjorno e'possibile che l'intervento che ho subito abbia provocato una lesion al SEI compromettendone la sua funzionalita'e provocandomi i disturbi che avverto(impossibilita' a eruttare senso di gonfiore addominale )?Se si quali potrebbero essere i rimedi medici? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dalla tecnica utilizzata, non tanto una lesione quanto un'alterazione del funzionamento, che è quello che si vuole ottenere con l' intervento. Il quadro va rivisto possibilmente da di cha eseguito il primo intervento. Prego.
[#4] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2017
Mi faccia capire dottore mi sono rivolto al chirurgo perche’avevo principalmente difficolta’ all’eruttazione e senso di gonfiore addominale e con l’intervento che mi esegue questi disturbi non vengono eliminati ma addirittura voluti?
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Se è stata eseguita una plastica antireflusso immagino il quadro clinico e strumentale fosse tale da giustificarlo.Sono passati 6 anni.Credo vada rivalutato.
[#6] dopo  
Utente 473XXX

Iscritto dal 2017
Desidero ringraziarla vivamente per il consulto che mi ha offerto.