Utente 813XXX
Buongiorno dottore, io è da otto mesi che soffro di bruciore vaginale tanto da aver difficoltà a camminare. Ho fatto tutte le visite ginecologiche possibili ma non è risultato niente di rilevante. Secondo lei tra il mio bruciore vaginale e problemi dermatologici ci può essere una possibile connessione?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
posta così la domanda non consente di porre un sicuro nesso causale.
Certo è opportuno sottoporre al dermovenereologo, esperto di mucose genitali, il problema durante la visita, perchè certamente vulviti misconosciute, di origine allergica o irritativa, magari da contatto ( non sappiamo se applica creme, se usa detergenti intimi particolari ,o altro)possono dare questa sintomatologia.
La invito a effettuare dunque la visita dove si potrà verificare quanto sopra ed iniziare l'iter diagnostico e terapeutico.
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sebbene la sede telematica sia limitativa, sappia che un bruciore vaginale persistente può essere anche la spia di una Vaginite batterica.

Il consiglio della Visita Venereologica (con l'esperto di cute e mucose genitali) è più che appropriato: la effettui con fiducia.

cari saluti