Utente 942XXX
Salve. Ieri sera, mentre stavo al pc, ha iniziato a farmi male il petto e la schiena, con conseguenza di difficoltà a respirare. Allora sono andato a letto e dopo un po' il dolore iniziava a calare solo che ho passato ugualmente una nottataccia, il fastidio continuava a tormentarmi, anche il braccio sinistro e il polso, ma anche (ma di meno) il braccio destro. Sentivo pure caldo e le mani diventavano incandescenti... poi sentivo la fronte e gli occhi pesanti... non potevo dormire con il petto in giù... Stamani ugualmente, anche se seduto il dolore si attenua, a volte, però, inizia a pulsare e poi si calma. Spero non sia qualcosa di grave... ditemi voi...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sintomatologia da lei descritta non sembra riferibile all'attività cardiaca, probabilmente accentuata anche da una componente emotiva. Se il disturbo dovesse proseguire, si rivolga al suo medico curante, che visitandola potrà tranquilizzarla e/o indicarle un percorso clinico diagnostico utile al caso.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 942XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta Dr. Vincenzo Martino.
Ieri ero allo stadio e ho preso abbastanza vento, poi un po' sudato sono andato via in motorino, quindi può essere anche "il colpo d'aria" la causa dei medesimi sintomi?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere in effetti la causa più probabile. Stia un pò a riposo.