Utente 474XXX
Salve io vorrei un consulto sul mio caso. In seguito ad un investimento ho riportato una frattura pluriframmentaria sottotrocanterica del femore sinistro.. e stata trattata con innesto chiodo gamma endomidollare lungo sono passati sei mesi dal intervento e a tutt'oggi non è ancora presente callo osseo non so se per un intervento sbagliato o pke i frammenti sono un po' distanti tra loro come potrei fare per avere una consolidazione cioè un callo osseo? E più o meno vorrei sapere anche una valutazione del danno fisico approssimativa grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe se desidera una risposta ripostare in area ORTOPEDIA

Tanti saluti