Utente 942XXX
GENTILI DOTTORI,
VI SCRIVO PERCHè CICLICAMENTE INGRASSO IN MANIERA SPROPOSITATA RISPETTO ALL'ASSUNZIONE DI CIBO E NON RIESCO A DIMAGRIRE SE NON DOPO DIETE SOTTO LE 800 KCAL.
MI SONO RIVOLTA AD UN ENDOCRINOLOGO PER CAPIRE COME MAI HO QUESTO ANDAMENTO IN RIFERIMENTO AL MIO ULTIMO AUMENTO DI PESO 16 KG IN TRE MESI.
APPURATO CHE LA TIROIDE NON HA PROBLEMI MI HA RICHIESTO LE ANALISI DI CORTISOLO GLICEMIA CURVA E INSULINA CURVA.
QUESTI I RISULTATI DOPO STIMOLO DI 100 ML:
GLICEMIA:
BASALE 75
30 MIN 82
60 MIN 62
90 MIN 92
120 MIN 64
INSULINA:
BASALE 6.52
30 MIN 42.15
60 MIN 58.35
90 MIN 20.24
120 MIN 46.54

CORTISOLO URINARIO 237.37

VORREI SAPERE CHE LEGAME HANNO QUESTI VALORI CON IL MIO PESO COSTANTEMENTE ALTALENANTE.
VI RINGRAZIO PER QUANTO POTRETE FARE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mauro Lombardo
28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
GENTILE UTENTE,
i valori che riporta sono normali per quanto riguarda la curva glico-insulinemica mentre i valori di CLU sembrerebbero alterati (vn sono 20-100) anche se andrebbero confrontati con i valori normali del laboratorio analisi.
Dal punto di vista nutrizionale, secondo la mia esperienza, per una donna di 85kg di 31 anni una dieta di 1500-1700 kcal è sufficientemente restrittiva per assicurare un calo ponderale salutare.
Diete ultra restrittive (meno di 1000 kcal) non le danno alcun beneficio se non una riduzione di peso eccessiva (con perdita di acqua e massa muscolare) e un "imprigrimento<2 del metabolismo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Massimo Adolfo Cardia
24% attività
0% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Concordo con quantoha affermato il collega Dott. Lombardo. Piuttostooltre al controllo periodico della cortisolemia, Le consiglirei un ecografia surrenalica e un consulto endocrinologoco.
Dott. Massimo Cardia