Utente 475XXX
Salve, ho 19 anni e sono alle prime armi con il sesso. Il giorno 18/12/2017 ho avuto l’ultimo ciclo. Quest’ultimo mi dura circa 4-5 giorni ed la distanza da un ciclo e l’altro va dai 26/28 giorni quindi penso di essere nel mio periodo fertile e credo che l’ovulazione sia già avvenuta verso il 30 o 31 dicembre. La notte di capodanno circa verso le 3:00a.m ho avuto un rapporto con il mio ragazzo ma il preservativo si è rotto. Nonostante il fatto che il mio ragazzo sia venuto fuori, preferirei prendere la pillola del giorno dopo, quindi la mia domanda è: La pillola sarà ugualmente efficace nonostante il fatto che sia nei giorni fertili o che probabilmente sia già avvenuta l’ovulazione?
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi si consiglia sempre la contraccezione d'emergenza , e nel suoi caso andrebbe bene la assunzione della pillola dei "5 giorni dopo" come la ELLA-ONE , in quanto più efficace e perchè si trova al limite delle 72 ore (campo d'azione della NORLEVO) .

Tutto ciò a prescindere dal periodo ovulatorio.
BUON ANNO
[#2] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
Grazie dottore.
Circa due ore fa ho assunto norlevo. Ora volevo chiedervi siccome ho letto che uno degli effetti piu comuni della pdgd è quello delle perdite simili alle mestruazioni, queste devono considerarsi tali e quindi rifare il conto dall inizio delle perdite o devo aspettare comunque le prossime mestruazioni che dovrebbero arrivare verso il 14 di questo mese?
[#3] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
Dottore le volevo informare che dopo 4 ore dall assunzione della pillola ho un fortissimo mal di testa e nausea, infatti ho vomitato. il fatto che abbia vomitato può interferire?
[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se si vomita entro le 4 ore c'è il rischio di aver eliminato la pillola.
[#5] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
Ho assunto norlevo verso le 19:00/ 19:05 di ieri e ho vomitato verso le 23:25 di ieri sera. C’è il rischio?
[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ha superato le 4 ore, nessun rischio
[#7] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
Dottore dopo due giorno dall’assunzione di norlevo ho riscontrato delle perdite bianche, come mai!? Non credo sia l’ovulazione siccome penso sia già avvenuta qualche giorno prima dal rapporto a rischio
[#8] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
Salve dottore
sono passati 3 giorni dall’assunzione di Norlevo ma non ho ancora riscontrato nessun effetto collaterale, solo vomito dopo 4 ore dall assunzione, ora ho delle perdite bianche che riscontro poco prima del ciclo o in fase di ovulazione, e un fortissimo e fastidioso dolore al basso ventre sinistro dovuto -credo- stesso alla posizione durante il rapporto,siccome già mi è capitato altre volte. Io sono molto in ansia, non riesco a tranquillizzarmi, questa è la prima volta che prendo la pillola, ho paura che non abbia efficacia. Ho letto che molte persone sono rimaste incinte nonostante Norlevo.
Aspetto sue risposte
[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve attendere serenamente . , in ogni caso va effettuato un test di gravidanza .
SALUTI
[#10] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
Dottore, è passata una settimana e non ho riscontrato nessun tipico effetto, solo perdite bianche. Ora sto avvertendo dei dolori alle ovaie e la pancia è un po’ gonfia. Questo potrebbe essere un effetto della pillola ? Il ciclo dovrebbe venirmi domenica, ma qualche giorno prima sento tensione al seno ma questo non è avvenuto ancora, ma come ho già detto solo dolore alle ovaie che se schiaccio avverto del dolore