Utente 475XXX
Gentili dottori,
Sono molto preoccupata essendo già di mio ansiosa per un episodio della mia adolescenza che credo possa avermi mess a rischio. Ho usato un levacuticole per le unghie delle mani che avevano utilizzato anche parecchi miei compagni di scuola. Non credo che qualcuno si fosse ferito ma non posso esserne certa a distanza di tanto tempo. Non pensavo potesse essere pericoloso ma ho letto di recente che una ragazza si è contagiata in questo modo, non è una diceria credo perché è riportato da un giornale nazionale importante. La ragazza era venuta a contatto solo con questa fonte di contagio avendo usato strumenti per la manicure della cugina sieropositiva.
Sono passati 5 anni...ho corso un rischio reale? Devo fare un test?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
la possibilità che Ella si sia contagiata con l'episodio che descrive è tanto remota da ritenersi impossibile.
Tuttavia l'unico modo, e non ce ne sono altri, per placare la sua angoscia, è eseguire un test HIV, se la sua paura è di essersi contagiata, di IV generazione.
Se risulterà negativo potrà essere certa al 100% di essere sana.
Altre possibilità non sono contemplate.
Cordialità.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 475XXX

Iscritto dal 2018
La ringrazio davvero di cuore.
Spero di reperirne facilmente uno in farmacia di quelli da fare da soli. La dottoressa con cui ho parlato di persona mi ha detto che nessun medico me lo prescriverebbe dato che è un'ipotesi tanto remota. Ma come lei ha giustamente sottolineato la mia angoscia non si placa. Quindi è l'unica soluzione.