Utente 943XXX
dottore buon giorno.
sono un ragazzo di 31 anni e sono molto preoccupato per la salute della mia ragazza , una ragazza di 24 anni.
sono quasi 3 mesi che lei soffre tutti i giorni di tremendi mal di testa accompagnati da una febbre che si aggira intorno ai 37.4.
si sente spesso molto stanca e deconcentrata per lo studio ed ha fatto mille analisi e risonanze torace e testa.Ogni dottore ha dato esito diverso ma diciamo che le cose piu' simili che sono state riscontrate sono la mononucleosi e il citovirus.Sta prendendo tanti medicinali in quanto le hanno trovato anche anticorpi bassi e pochi sali minerali.Non so quanto sia correlabile a tutto cio' ma è stata anche operata 2 mesi fa di papilloma virus al collo dell'utero che pero' fortunatamente era benigno e quindi tutto è andato benone. Ora le chiedo 2 domande... la prima .. se dovesse realmente trattarsi du questi due ceppi di virus sono pericolosi oppure con le cure adeguate si risolvono tranquillamente senza nessun pericolo ? e poi io devo tutelarmi per la mia salute visto che siamo insieme da quasi 2 anni e che facciamo regolarmente l'amore a volte anche senza precauzzione ? io al momento non presento nessuno dei sintomi che lei ha..anzi diciamo che mi sento abbastanza bene anche se è un periodo molto stressante per me ...
aspetto notizie.
grazie marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Mononucleosi e citomegalovirus sono virus comuni e benigni, la loro infezione arriva e passa da sola. Non hanno grande valore diagnostico.

La sua relazione e' benintenzionata e volonterosa ma non si possono esprimere pareri medici su "anticorpi e sali minerali bassi". I sali sono tanti, quali sali? Sodio, potassio, cloro, magnesio, calcio, fosforo, ferro, altro? Occorrono maggiori dettagli tecnici copiandoli dai referti (esami, data, esito). Anche l'operazione all'utero non si fa "per il papilloma" ma per qualche tipo di lesione, che bisogna riferire.