Utente 944XXX
Buonasera a tutti. Sono un ragazzo di 18 anni e ieri giocando a calcetto ho accidentalmente ricevuto un calcio abbastanza forte nei testicoli. Il dolore è stato molto intenso anche se dopo 10 minuti sono riuscito a riprendere la partita.
Oggi tuttavia sento un leggero dolore all'addome, sulla parte destra.
Premetto che non ho fatto alcun esame, ho solo provato a masturbarmi per vedere se era tutto "ok" (ma non so quanto possa essere attendibile come verifica), è possibile che abbia avuto delle conseguenze in seguito al trauma?
Il liquido seminale esce e l'erezione avviene (anche se ho la sensazione che sia un po' più "debole")
Scusate il disturbo ma sono parecchio preoccupato.
Grazie e Buone Feste!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente,
se eventualmente vede che c'è un gonfiore o un ematoma allo scroto, ne parli con il suo medico di famiglia, altrimenti può stare tranquillo
[#2] dopo  
Utente 944XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta tempestiva.
Solo un ulteriore chiarimento...la domanda è un po' stupida ma... la masturbazione è effettivamente una sorta di verifica quando si subiscono dei traumi oppure potrebbero esserci problemi anche se all'apparenza sembrerebbe essere tutto normale?
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
no la masturbazione non è una verifica