Utente 476XXX
Buongiorno! Avrei bisogno di consigli in merito alla dieta da far seguire a mia mamma. Ha 85 anni, nel 2005 è stata operata per una grave diverticolite acuta e ha subito una colostomia molto invasiva, in seguito alla quale ha dovuto portare il sacchetto esterno per un anno e mezzo. Non effettua controlli da qualche anno ma, a parte qualche difficoltà digestiva e episodi di meteorismo, non ha più avuto problemi particolari. In tempi recenti le è stata riscontrata una (pare non grave) calcolosi alla colecisti. Uno dei nostri dubbi più grossi riguarda i cibi integrali e le fibre in generale: come regolarsi? Si accettano suggerimenti, anche in merito ad altre categorie di alimenti. Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissima,

non ci sono accorgimenti particolari per la diverticolosi. In pratica può assumere ogni alimento (anche con semi e semini) compatibilmente con la sua tollerabilità.

http://www.medicitalia.it/news/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/5157-diverticoli-noci-semi-semini-fanno-colon.html


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 476XXX

Iscritto dal 2018
Grazie di cuore Dottore! Ho letto con molto interesse sia la sua risposta, sia il suo articolo, decisamente molto esauriente. Renderò partecipe mia mamma, sperando finalmente di convincerla a variare il più possibile la sua alimentazione. Buon lavoro e buon tutto!