cisti  
 
Utente 476XXX
Salve tre settimane fa sono stato operato di cisti sacro- coccigea chiudendola con punto di sutura , dopo circa due settimane mi sono stati tolti i punti con una parte che si era riaperta in parte. Sto eseguendo le medicazioni in ambulatorio a giorni alterni e la guarigione procede solo che la dottoressa ha detto che c'è un po di siero ma che non è pus e di stare tranquillo. A volte mi vengono delle fitte di prurito nella zona della ferita. Vorrei sapere se la formazione del siero (che non è per niente esagerato) e il prurito sono normali. Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si!
Si tranquillizzi e segua i consigli del curante.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 476XXX

Iscritto dal 2018
Grazie mille. Quanto ci potrebbe volere affinché il siero e il prurito vanno a svanire? Grazie in anticipo.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dipende dalle dimensioni della ferita aperta . Il tutto svanirà a cicatrizzazione avvenuta.
Prego.
[#4] dopo  
Utente 476XXX

Iscritto dal 2018
Grazie per le ulteriori delucidazioni. Un'ultima domanda vorrei sapere se la presenza del siero é dovuto alla guarigione della ferita oppure a cosa si può associare la sua presenza. Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Una ferita aperta produce sempre del siero, solo dopo, quando lo spazio sarà occupato da tessuto di granulazione e ricoperto da uno strato cutaneo, cessa la secrezione sierosa
Prego.