Utente 477XXX
Buongiorno Dottore,
Ho subito un intervento di ipertrofia prostatica benigna a seguito della quale continuo ad avere erezione e raggiungo l'orgasmo ma non ho emissione di liquido seminale. Però a seguito di eccitazione, prima di arrivare all'orgasmo o anche senza arrivarci, ho emissione di liquido prespermatico (se è corretta la definizione). Vorrei sapere se il liquido seminale non verrà più emesso o se viene emesso e finisce nella vescica o non so dove e se questo costituisce un pericolo o danno per la salute e nal qual caso come dovrei agire. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,pericoli sulla salute nessuno.Che farmaci assume per la IPB?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
Grazie Dottore per la sua rassicurazione che mi tranquillizza.
Per quanto riguarda i farmaci, da quasi 3 mesi prendo PERMIXON e ripeterò a giorni il controllo del PSA. Prendo queste capsule perché 3 mesi fa e cioè circa 6 mesi dopo l'intervento per l'asportazione del adenoma, il valore del PSA era 1,02 e il mio medico dice che il valore avrebbe dovuto essere inferiore (circa 0,2-0,3) ma il valore alto potrebbe essere dovuto a una infiammazione della prostata.
Mi da cortesemente una sua valutazione della situazione?
Grazie infinite.
[#3] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
Sono trascorsi i 3 mesi di assunzione PERMIXON e il PSA è salito ancora a 1,38. Sono preoccupato, dovrò sottopormi a radioterapia o terapia ormonale?
Grazie al Dottore che cortesemente mi risponderà.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...credo che sia stato eseguito uno studio istologico del reperto operatorio, di cui non fa cenno nel post che, immagino,confermi la sola presenza di adenoma.Non capisco, quindi,il perché della eccessiva preoccupazione.Continui a seguire i consigli dello specialista di riferimento.Cordialità.