Utente 284XXX
Salve!
Avrei bisogno di un po' di chiarezza riguardo alla tempistica di questi due esami. Il mio medico curante mi ha prescritto di fare un tampone uretrale e una spermiocoltura: in due laboratori diversi mi hanno prospettato due modalità diverse di preparazione all'esame. Nella prima per la spermiocoltura si richiedeva astinenza sessuale di almeno 3 giorni, nell'altra nessun tipo di astinenza. Tra l'altro da quanto ho capito per il tampone uretrale bisogna trattenere le urine per almeno 4 ore...A questo punto oltre a chiarimenti su due esami vorrei sapere: è possibilie eseguirli entrambi nello stesso giorno???
Oppure è consigliabile trattenere le urine per il tampone e eseguire a distanza la raccolta del liquido seminale??
Nel caso, quale dei due è consigliabile eseguire per primo?
Aspetto vostre delucidazioni, nel frattempo vi ringrazio anticipatamente.
Cordialmente
Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Per quanto riguarda la spermiocultura è consigliabile una astinenza sessuale di 3-5 gg perchè l'attività sessuale potrebbe alterare i risultati dei valori laboratoristici. Per il tampone occorre evitare di urinare nelle 3-4 ore precedenti l'esame per evitare inquinamento del campione con urine.
Gli esami possono essere eseguiti lo stesso giorno ma ovviamente con orari differenti (diverse ore date le tipologie di impegno richiesto). E' dunque consigliabile farli in giorni differenti.