Utente 401XXX
Buonasera, sono una ragazza di 24 e vorrei avere dei chiarimenti sui vaccini della meningite. Quando ero piccola (nel 2003) il mio medico mi ha fatto fare in vaccino contro la meningite c e lo scorso anno poi anche quello della meningite b. Ora vorrei sapere se è necessario fare i richiami di questi vaccini (nel mio caso mi riferisco a quello della meningite c avendolo fatto ormai molti anni fa). Il mio medico mi dice che non serve ma io temo che dopo molti anni non sia più efficace. inoltre frequento luoghi affollati come l'università o centri commerciali e inoltre volendo entrare nel mondo della scuola temo molto per questa malattia.
Vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
ha ragione lei e non il suo medico.
Il vaccino contro il Men.C deve essere richiamato ogni 3 - 5 anni, poichè il titolo protettivo contro il batterio declina con il tempo e il vaccino non garantisce protezione.
Purtroppo non si tratta di un vaccino che induce una immunità di lunga durata.
E' necessario quindi che lei faccia il richiamo con il solo ceppo C o con il vaccino meningococcico tetravalente, che oltre al ceppo C contiene anche il ceppo A, il W135 ed il ceppo Y.
Tanto più che trattasi, in entrambi i casi, di un vaccino inattivato e quindi completamente innocuo.
Lo può riferire al suo medico.
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio molto per la celere risposta!
Solo un chiarimento: lo scorso anno avendo fatto quello della meningite ceppo B avevo fatto due dosi a distanza di un mese. In questo caso sia per il C sia per il tetravalente quante dosi sarebbero?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve.
Una sola dose, trattandosi di un richiamo.
Cari saluti.
Caldarola.