Utente 946XXX
salve,da poco piu di una settimana la mattina,appena mi sveglio avverto delle fastidiosissime fitte al petto sx e nelle vicinanze sempre nella parte sx,non facendomi piu riposare per altro tempo. appena mi also dal letto questo dolore tende a migliorare sempre di più..Per favore datemi qualche consiglio su questo dolore perche le mie idee sono molte ma senza alcuna fondamente e sicuramente voi sapreste dirmi molto di piu sull'accaduto.Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in base alla sua sintomatologia e alla sua giovane età, ritengo altamente improbabile che tale fastidio abbia un interessamento cardiaco, bensì sia di appartenenza osteo-muscolare. In genere tali tipi di dolori regrediscono autonomamente, senza bisogno di intervento medico, solo nel caso in cui dovesse perdurare ancora a lungo consulterei il medico curante.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 946XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio per questa sua risposta esauriente,mi ha tolto un pensiero che avevo da qualche giorno.un ultima domanda,lei a cosa pensa sia dovuto questo dolore? la ringrazio ancora una volta.cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Per come lei decrive il dolore tipo "fitte", fa pensare ad una transitoria contrazione muscolare neuromediata di assoluto significato benigno, legata spesso ad una locale esaltazione del tono muscolare. Trattasi di un evento molto comune nelle giovani della sua età.
Auguri
[#4] dopo  
Utente 946XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio auguri anche a lei
[#5] dopo  
Utente 946XXX

Iscritto dal 2008
scusi le troppe domande.Un ultima domanda ancora.ma come mai questi dolori iniziano solo quando mi sono appena svegliato??ed inoltre perche questo dolore non mi fa respirare perfettamente fino alla fine perche sennò mi provoca dolore?..la ringrazio infinitamente.distinti saluti
[#6] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere solo una causalità, oppure essr dovuto al maggior tasso adrenalinico mattutino.