Utente 454XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 31 anni con ipoplasia renale dx tramite ecografia probabilmente dovuto a reflusso vescovo uretrale in tenera età, ho effettuato la scintigrafia renale dinamica con funzionalità al 67%rene sn e 32%rene dx dove viene evidenziato il lieve screzio funzionale,la mia creatinina sierica ha un valore basale di 1,35-1,40 e una clearance di circa 80 ml correggo l iperurucemia con allopurinol.In seguito a gli ultimi analisi effettuati ho riscontrato un rialzo della creatinina a 1,50 con la clearance a 90 ml tutto il resto è nella norma tranne la presenza di microalbuminuria nelle urine del mattino pari a 3mg..attualmente sono in cura con il mio nefrologo..necessito di ulteriori controlli? Cosa posso fare? La clearance è attendibile in base al valore di creatinina?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Mi sembra che i valori che lei riferisce corrispondano a quello che ci si può aspettare quando il tessuto renale è ridotto del 25 %. Oscillazioni della creatinina dell'ordine di 1/10 di milligrammo le possiamo presentare tutti. La microalbuminuria a 3 mg... il suo laboratorio la dà patologica? A che unità di misura si riferisce ? se è espressa in mg/g di creatinina, come ora si usa in tutto il mondo, la soglia di normalità è a 30 mg/g... O altrimenti, quali sono unità di misura e valori di riferimento ?
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Il mio laboratorio la microalbuminuria (urine del mattino e non Delle 24 ore) la fissa al limite di meno 2 mg e penso sia riferito su G ...sapevo che nelle 24 ore la soglia di normalità è entro 30mg..mi corregga se sbaglio
[#3] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Correggo mg/dl il mio è 3,06 invece il valore di riferimento è minore di 2mg/dl
[#4] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Mi pare che il valore limite sia molto stretto... e poi, se l'albuminuria viene data come valore singolo, e non rapportata alla creatininuria, risente inevitabilmente della concentrazione elevata che l'urina ha al mattino... Il valore che hanno trovato per lei mi pare veramente basso.
[#5] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Dottore grazie per la risposta ci tenevo ad aggiornarla sul fatto che ho fatto l esame della proteinuria delle 24 ore con un valore di 192 mg il valore di riferimento è di 140mg la devo considerare un ulteriore spia o rientra nella normalità perché dovuta la disfunzione?
[#6] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
16% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Direi che conoscendo l'anomalia del suo rene destro, anche se ormai si tratta solo di un "esito" la piccola imperfezione del valore di proteinuria sia entro un limite accettabile.
Continui a tenersi controllato, ma senza ansia per il futuro.
[#7] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore