Utente 946XXX
salve...volevo sapere come CAPIR BENE se ho problemi o no di fertilità....questa è la mia situazione......

ph 8.2 aspetto TORBIDO colore BIANCASTRO
liquefazione OMOGENEA viscosita NORMALE

volume 4 numero spermatozoi (mil./ml)51,5 toto spermatozoi 206 (milioni)

modalita rettilinea veloce basale 25 dopo 120 min 12
modalita rettilinea lenta basale 15 dopo 120 min 10
modalita non rettilinea basale 20 dopo 120 min 25
immobili basali 40 dopo 120 min 50

SPERMATOZOI NORMALI 29% SPERMATOZOI ANOMALI 71%




sul foglio ho questi VALORI DI RIFERIMENTO

volum3 da 2 a 6
concentrazione spermatica maggiore 20milioni
motilita rettiline veloce piu lenta maggiore 50%
ph tra 7.2 e 8
motilita rettilinea veloce maggiore 25%
forme anoale spermatozoarie minore 70%



stando ai parametri mi sembra di rientrare nella norma.....potete chiarirme bene l'idea tenendo presente che mi è stata trovata una forma di prostatite????

grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore dalla lettura dello spermiocitogramma che lei propone (e che comunque risulta non completo o forse non eseguito in un centro specializzato), si evince che il numero delle sue cellule è normale, mentre sembra esservi una problematica di forma e di motilità (in gergo chiamiami questo quadro come astenoteratospermia). Ciò non significa che si è infertili!si tratta in ogni caso di un quadro non disastroso e comunque compatibile con la fertilitò, tuttavia è ovvio che nei confronti di valori normali essa potrebbe risultare diminuita percentualmente. Consulti un urologo /andrologo se la cosa la preoccupa o se vuole degli ulteriori chiarimenti in merito (anche per la valutazione di un possibile varicocele). Diversamente viva tranquillo ed affronti il problema soltanto in caso di problemi di gravidanze.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore,
impossibile capire bene se lei è fertile o meno da uno spermiogramma. Per un mucchio di ragioni la diagnosi di infertilità si fa alla coppia dopo almenno un anno di tentativi di procreazione andati a vuoto. Tenga inoltre pesente che il 15% delle coppie che non riesce ad avere figli ha esami normale, e il 40% dei babbi ha spermiogrammi alterati: la fertilità dipende anche dalla partner femminile.
Per il resto valgono le considerazioni del dr. Masala.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto nel risponderle, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia può trovarle anche nell’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 946XXX

Iscritto dal 2008
VI RINGRAZIO VERAMENTE MOLTO.....BUON LAVORO PER IL FUTURO
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ci tenga comunque aggiornati sui futuri passi che farà per capire la sua attuale situazione clinica, se lo desidera.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com