cisti  
 
Utente 108XXX
Buongiorno, a mio figlio è stato asportato un angioma in sede occipitale. Il chirurgo avuto il risultato istologico ci ha tranquillizzato dicendo che si trattava,come già aveva detto prima dell’intervento, di una cosa benigna. A distanza di un anno e mezzo noto un piccolo rigonfiamento in quella sede. Il pediatra consiglia ecografia perché pensa ad una cisti in una sede più soggetta alla formazione. Chiedo: concordate sul fatto che una cicatrice da intervento renda la zona più soggetta alla formazione di cisti? Può l’angioma riformarsi? Domani farà ecografia e visita chirurgica nel frattempo gradirei molto un vostro parere. Grazie per l’attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
in considerazione del pregresso intervento, è utile valutare l'ecografia per confermare le varie ipotesi. Ovviamente, potrebbe trattarsi anche di una semplice cisti.
Cordiali saluti.