nervo  
 
Utente 472XXX
Buonasera Dottori,
inizialmente per via dello studio, e successivamente a causa del fatto che sono disoccupato , negli ultimi 10 anni ho avuto uno stile di vita sedentario, ho trascorso 10 ore al giorno davanti al computer in tutti questi anni.
Da circa 2 settimane ho deciso di cambiare drasticamente, non ho acceso più il pc, tranne 40 minuti totali cronometrati distribuiti negli ultimi 14 giorni.
La sera non guardo né tv, né smartphone, in totale assenza di luci artificiali proprio per cercare di rilassarmi e vado anche a dormire presto.
Con questi accorgimenti, pensavo che dopo due settimane sarebbero scomparsi da soli i miei problemi, invece non è cosi.
Quando utilizzavo il computer 10 ore al giorno, soprattutto negli ultimi mesi, la sera ogni tanto mi capitava di avere giramenti di testa quando poggiavo la testa sul cuscino, però fortunatamente dopo due settimane di totale astinenza da pc, ho risolto il problema e non ho più avuto nessun altro giramento di testa. Però sono rimasti gli altri problemi, che ora vi elenco:
- i miei nervi ottici sono rimasti eccitati, tesi....
- un altro problema è che gli occhi sono secchi, ed anche un pò arrossati tra la cornea e l'iride, esternamente rispetto all'iride. Quando guardo lo smartphone o un'altra apparecchiatura elettronica per 10 o 20 minuti, i miei occhi sembrano quasi in fibrillazione. Inoltre, le palpebre tendono spesso a contrarsi se provo a guardare lo schermo.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
quale è la sua domanda?
[#2] dopo  
Utente 472XXX

Iscritto dal 2017
La mia domanda è: poiché i miei nervi ottici sono rimasti tesi , nonostante l'astinenza prolungata da pc, cosa posso fare per rilassare i miei nervi ottici? E cosa posso fare per gli occhi secchi ed per i problemi evidenziati qui sotto?

>>>>>>Però sono rimasti gli altri problemi, che ora vi elenco:
- i miei nervi ottici sono rimasti eccitati, tesi....
- un altro problema è che gli occhi sono secchi, ed anche un pò arrossati tra la cornea e l'iride, esternamente rispetto all'iride. Quando guardo lo smartphone o un'altra apparecchiatura elettronica per 10 o 20 minuti, i miei occhi sembrano quasi in fibrillazione. Inoltre, le palpebre tendono spesso a contrarsi se provo a guardare lo schermo.<<<<<<

Come posso risolvere tutto ciò?
[#3] dopo  
Utente 472XXX

Iscritto dal 2017
Come posso rilassare i nervi ottici?
Grazie.