Utente 478XXX
Salve, scrivo a seguito di un tampone faringeo risultato positivo per una modesta crescita di streptococco beta emolitico del gruppo A , con Antibiogramma sensibile a diversi antibiotici , asintomatica per lo più , senza febbre e solo lieve fastidio che va e viene alla gola .. la mia domanda sapendo che è molto contagioso e avendo baciato il mio ragazzo non sapendo ancora di averlo , non avendo sintomi evidenti e dopo un rapporto orale e’ possibile aver contagiato il mio partner in gola o peggio nelle parti intime? Vorrei un consiglio e’ il caso che faccia terapia il mio compagno ?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
lo Streptococco beta emolitico del gruppo A se presente va eradicato.
Va valutata anche la situazione delle tonsille che possono costituire un reservoir del batterio.
Nessun problema per le parti intime del suo partner, che potrebbe albergare però il batterio in faringe.
Conviene che faccia al più presto un tampone faringeo e se positivo che iniziate a curarvi entrambi per evitare l'effetto ping - pong.
La eradicazione viene avallata dalla negatività dei tamponi faringei effettuati dopo 10 gg di terapia antibiotica e un intervallo libero da terapia di almeno 10gg.
Saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 478XXX

Iscritto dal 2018
La ringrazio per la tempestiva risposta , quindi mi assicura di non dover fare altri accertamenti del mio compagno per quanto riguarda la possibilità di contagio nelle parti intime ? Solo un tampone faringeo può bastare e se dovesse essere negativo non cercarlo altrove? Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si, stia tranquilla.
Un tampone faringeo è più che sufficiente.
Saluti.
Caldarola.