Utente 478XXX
Salve,
Ho ritirato l esame istologico e vorrei sapere le cause della mia perdita fetale . Il referto dice:
Placenta discoide del peso di 390g, di cm15x14x2 con cordone ombelicale ad inserzione centrale, della lunghezza di cm 18, a tre vasi, con presenza di nodo vero a cm 4 dal punto di inserzione cordonale. Superficie fetale sede in corrispondenza delle membrane amniocoriali di aree diffusamente biancastre.
DIAGNOSI:
Placenta con maturazione dei villi che orientano per un fine III trimestre di gestazione. Si repertano aree di infarto. Aumentata presenza di nodi sinciziali coerenti con modificazioni ischemiche utero-placentari di tipo cronico . Aree di corangiosi
Grazie in anticipo per la risposta
[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività
20% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

mi dispiace molto per il bambino che ha perso.
L'esame istologico depone per una scarsa ossigenazione placentare. In una futura gravidanza sarà molto importante essere seguita presso un centro ospedaliero per gravidanze a rischio, di solito la terapia proposta è quella anticoagulante.
Le consiglio anche il sito ciaolapo.it, un'associazione che si occupa di sostegno alle famiglie che attraversano il lutto per la perdita di un figlio in gravidanza o dopo il parto.

la saluto cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 478XXX

Iscritto dal 2018
La ringrazio infinitamente