Utente 421XXX
Salve, mia madre di 45 anni ha un ritardo di una settimana.ha sempre avuto un ciclo regolare. Mi chiedo se sia possibile rimanere incinta con un coito interrotto a questa età ? Possono essere i sintomi di una menopausa? Non ha nessun sintomo premestruale a parte qualche leggero dolore sporadico alle ovaie
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Se sua madre ha avuto finora un ciclo regolare non è in menopausa, una donna si può dichiarare in menopausa quando non ha più le mestruazioni per almeno 12 mesi consecutivi.

Anche se la fertilità si riduce con l'avanzare dell'età, specialmente con un ciclo regolare, l’ovulazione può verificarsi normalmente e quindi è ancora possibile rimanere incinta.

Il coito interrotto poi non è un metodo contraccettivo sicuro.

Se c’è un motivo per sospettare una gravidanza, se il ciclo non arriva conviene fare il test.

In caso di negatività del test, vista l’età si potrebbe pensare a un inizio del periodo pre- menopausale, caratterizzato da cicli irregolari, che possono anche saltare o ritardare e disturbi di vario tipo che sono caratteristici di questa fase, legga questo mio articolo per approfondire l'argomento pre-menopausa:

http://menopausaserena.altervista.org/premenopausa-o-perimenopausa-come-faccio-a-sapere-se-sto-andando-in-menopausa-.html

Un caro saluto.