anca  
 
Utente 354XXX
Gentile dottore, sono una settantenne che ha avuto quattro crolli vertebrali (l’ultimo il 29 dicembre scorso - L1). Dapprima il dolore si irradiava per tutta la zona lombare, ma adesso si è concentrato sull’anca destra, proprio sull’osso, continuo, tanto da non potermi appoggiare per dormire. E’ normale? Potrebbe esserci una qualche mini frattura anche là? Inoltre, noto una infossatura al fianco destro. E’ dovuta ai crolli? E’ vero che avrei bisogno della FREMS per decontratturare i muscoli?La ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
È probabile che il dolore che riferisce sia indipendente dai crolli vertebrali e che sia dovuto per esempio a una tendinite o a una infiammazione della borsa trocanterica. Purtroppo non è possibile esprimere un parere su un quadro clinico sconosciuto solo leggendo la sua descrizione (anche la 'infossatura al fianco" è difficile da localizzare e da interpretare). La cosa migliore è farsi visitare da un ortopedico esperto che, accertata la diagnosi, saprà suggerire il trattamento appropriato.
Cordiali 6