hiv  
 
Utente 469XXX
Buonasera,
Cercherò di essere sintetica:
Ho avuto un rapporto a rischio 5 mesi fa di tipo orale, dove qualche goccia di sperma è andata su una mia feritina aperta sul labbro.
Ho eseguito
Test a 4 mesi :
HCV-AB : negativo
HIV 1/2 ag-ab: negativo

Devo rieseguire quello dell'epatite c poiché non sono passati 6 mesi?

Quello che ho fatto io ad oggi quanto è attendibile?

E possibile che quello dell'hiv sia un falso negativo nel caso mi si stia ipoteticamente positivizzando hcv o è fantascienza?

P. S. Una dott.ssa durante una visita, mi ha segnalato che si è sicuri di non aver contratto l'hiv solo dopo i 6 mesi.

Grazie a chi mi risponderà
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
la dottoressa a cui fa riferimento, presumo dottoressa in medicina e chirurgia, dovrebbe vergognarsi di fare queste affermazioni fuorvianti e che la screditano professionalmente.
Ciò detto, la dottoressa avrebbe fatto bene invece a dirle che l'HCV non è considerato un patogeno sessualmente trasmissibile.
Nelle coppie discordanti, in cui un partner è HCV positivo e l'altro non lo è, i CDC di Atlanta raccomandano di non modificare la sessualità di coppia perchè sostanzialmente in assenza di sangue il rischio di contagio è solo teorico.
In ogni caso lei ha eseguito a 120 gg un HCV test e un HIV Test entrambi negativi: per cui deve considerare i risultati come definitivi e convincersi di non essere nè HCV nè HIV sieropositiva.
Informi la dottoressa così magari spende qualche soldino per un compendio di Malattie infettive ed evita di raccontare stupidaggini.
Saluti cari.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio infinitamente!
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Buona serata.
Caldarola.