Utente 479XXX
Buonasera,
A breve dovrò eseguire un intervento di rimozione di una ciste ovarica dovuta a endometriosi tramite laparoscopia in anestesia generale.
Mi è stato detto dal medico che effettuerà l’intervento che durante la visita con l’anestesista dovrò comunicare eventuali allergie. Nel corso della mia vita ho usato solo un paio di antibiotici e uno di questi mi ha provocato una reazione cutanea, ma a parte questo non so cosa altro può scatenare reazioni del genere. È quindi necessario fare dei test per verificare eventuali allergie? Se sì, di che tipo?
Inoltre, avendo un soffio al cuore, c’è qualche conseguenza?
Grazie mille in anticipo delle vostre risposte
[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
4% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Buon giorno, quanto le ha raccomandato il suo medico vuol dire che deve comunicare all'anestesista se e con quale sostanza si sono verificate in passato reazioni allergiche, questo è importante per non riusarle. Per il resto non si fanno test allergici preoperatori anche perchè alcuni farmaci non sono testabili perchè volatili. All'anestesista interessa se ha di fronte un paziente con storia pregressa di allergie e basta.
Per quanto riguarda il soffio al cuore dipende dalla sua causa: se non lo ha mai fatto potrebbero richiedere un ecocardiogramma.
Spero di essere stata chiara, saluti.