Utente 335XXX
Buongiorno,
Ho ritirato degli esami del sangue per le epatite B. I valori sono i seguenti:

Hbsag Negativo
HBsAb 44 (positivo de maggiore o uguale a 11)
Hbeab. Positivo
Hbcab. Positivo

Non ho mai avuto sintomi.
Volevo sapere come interpretare gli esami.
Ho letto che quando l’hbsag é Negativo e l’hbsab é positivo significa guarigione.
Vorrei inoltre sapere se devo rifarli a distanza.
Grazie per l’attenzione
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
come frequentemente accade lei ha contratto il virus dell'Epatite B, ha avuto una forma di epatite asintomatica ed ha sviluppato una immunità protettiva.
Perciò non potrà più contrarla una seconda volta.
Non necessita di ulteriori esami.
Sia sereno e passi un buon w.e.
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille!
[#3] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno,
Il mio medico mi ha prescritto altri esami perché non considerava il risultato soddisfacente a escludere che la guarigione fosse avvenuta. I risultati sono i seguenti:
Hbsag Negativo
Hbsag quantitativo Non effettuato per negatività al test qualitativo
Hbc IgM. Positivo
HBeAg. Negativo
Ora il mio dubbio viene dalle IgM. Se l’infezione é risolta non dovrebbero essere negative? E semmai diventare positive le IgG?
Con le igm positive, gli HBsAb positivi ma l’hbsag negativo posso considerarmi guarito?
Scusi ma la mia paura é che possa aver sviluppato una forma cronica.
Grazie per l’attenzione