Utente 948XXX

Buongiorno e complimenti per il servizio offerto.
Ho 34 anni e nel 2000 durante la visita per il servizio militare mi fu
ricontrato un varicocele minimo ed un idrocele a sin. di discreta entità.
Esami e visita di allora esclusero la necessità di un intervento.

A distanza di 8 anni ho eseguito l'eco color doppler che ha riscontrato
un idrocele sin. di modestà entità e nessun varicocele significativo.
Lievi ectasie venose a livello del plesso spermatico di sin. dove l'esame non mostra reflusso venoso durante la manovra di Valsalva.

I risultati dello spermiogramma (who 1992-2000)sono:
astinenza 3 gg.
volume 4.0 ml
ph 7.6
aspetto: proprio
fluidificazione: fisiologica
viscosità: nei limiti
concentrazione: 100.000.000
concentraz./eiaculato: 400.000.000
motilità
2a h: 40% rettilinea + 5% discinetica
4a h: 35% rettilinea + 5% discinetica
morfolgia
tipici: 27%
atipici: 73% (teste amorfe, microcefalie, teste a punta, code rigonfie)
leucociti: 800.000
elementi linea spermatogenica: presenti
zone di spermioagglutinazione: presenti
corpuscoli prostatici: presenti

Avendo notato dei valori fuori dai parametri di riferimento,
ma non essendovi alcun riferimento all'indice di fertilità
vorrei, ove possibile, avere maggiori informazioni su quest'ultimo.
Grazie per la risposta ed auguri di Buone Feste.
Stefano

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Dachille
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALO DEL COLLE (BA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Non ci metterei una mano ma anche due sul fuoco che con questo spermiogramma potrebbe avere una squadra di calcio come figli.
Comunque al suo spermiogramma vi è una lieve astenospermia che al momento non dovrebbe destare alcuna preoccupazione.

Dott. Giuseppe Dachille
[#2] dopo  
Utente 948XXX

Iscritto dal 2008

Egregio Dottore,
La ringrazio della confortante risposta.
Ancora auguri per un sereno e proficuo anno nuovo!
Stefano