Utente 329XXX
Egregi dottori la storia inizia una settimana fa con sinusite brividi di freddo febbre a 38 curato con tachifludec per 3 giorni la febbre è passata è rimasta la sinusite con esportato di colore giallastro. Il giovedì successivo ricomincia la febbre a 38 brividi di freddo e si è aggiunta la tosse e mal di gola. Sono andato in otorinolaringoiatria che dopo visita mi ha prescritto un antibiotico (gialison credo comunque una cefalosporina di ultima generazione) per 6 gg e nimesulde 3 gg. già dal primo giorno sto meglio la febbre e i brividi sono passati ancora e' rimasta la sinusite e un po' di tosse. Il problema è che adesso sudo tantissimo e la temperatura corporea e di 35,5-35,7 in più sento un po' la testa in aria. Sono un po' ipocondriaco ma leggendo su internet alcuni sintomi di sepsi sono ipotermia può essere dovuto a questo oppure e' un effetto collaterale del farmaco?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
passi una serena domenica e si dimentichi di avere la sepsi.
Uno dei sintomi cardinali della sepsi è la febbre elevata con brivido scuotente: l'ipotermia interviene nella fase pre - mortale e mi pare che lei in questa fase non si trovi.
Curi adeguatamente la sinusite perchè c'è il rischio che una terapia troppo breve la cronicizzi.
Il nome dell'antibiotico è Giasion (cefditoren pivoxil) e le consiglio di assumerlo durante i pasti perchè in tale maniera, come per tutti gli esteri, l'assorbimento diviene pressocchè completo.
Buona domenica.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 329XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta rapidissima un'ultima cosa la terapia mi e' stata prescritta per 6 gg mentre nel bugiardino del farmaco consigliano 10 gg secondo lei è troppo poco? Grazie mille e buona domenica
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve.
E' molto più saggio fare una terapia di 10 gg.
Per lei cambia niente ma le evita che tra un mese la sinusite si ripresenti come spesso succede con il trattamento di breve durata. Del resto il suo antibiotico è sicuro e molto maneggevole.
Cari saluti.
Caldarola.