test  
 
Utente 311XXX
Buonasera gentili dottori,
sono un donatore regolare di sangue e in queste occasioni faccio tutti i test per HIV, HBV e sifilide, tutti sempre negativi (l'ultimo effettuato intorno a fine novembre). Da settembre 2017 nessun rapporto sessuale o in generale neanche petting/preliminari o altro. Sono bisessuale.
Oggi ho avuto un rapporto sessuale con un ragazzo con il quale ho utilizzato sempre il preservativo, sia per il rapporto orale che anale (ha "ricevuto" lui), che è rimasto del tutto integro. È stato anche cambiato una volta per sicurezza ed è stato infilato e sfilato secondo le indicazioni (infilato a pene eretto e sfilato dalla base).
L'eiaculazione di entrambi è avvenuta al di fuori e lontano l'uno dall'altro, tramite masturbazione reciproca.
Secondo voi, ci potrebbe essere un rischio di contagio? Devo fare il test?
Scusatemi per le domande magari banali, ma sono piuttosto preoccupato.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
lei è stato molto intelligente e ha fatto sesso in maniera protetta.
Spero che molti leggano questa sua richiesta di consulto e imparino come ci si deve comportare quali che siano gli orientamenti sessuali e le tipologie di rapporto consumate.
Come Medico mi complimento con lei.
Il suo rapporto non è a rischio e lei NON deve fare alcun test.
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo Dottore,
Sono uno studente di Medicina che tra le altre cose è anche molto paranoico... So come avviene il contagio da HIV e tutto ciò che comporta, ma ovviamente solo il parere di un medico competente può essere davvero confortante.

La ringrazio molto per la risposta. Effettuerò allora il test in occasione della prima donazione di sangue e/o plasma.
Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla!
Ad maiora per i suoi studi.
Cari saluti.
Caldarola.