Utente 477XXX
Buongiorno....una domanda per il dottor Vincenzo Caldarola....ad agosto sono stata con una persona che purtroppo piaceva stare con parecchie donne....ma è anche uno che piace farsi tanti tatuaggi....a distanza di quasi 5 mesi ho Donato il sangue(ho aspettato apposta il periodo dei 4 mesi)...tutto negativo alle infezioni,ma ora ho un tarlo lui al inizio di agosto si è fatto una gran tatuaggio e comunque ho avuto rapporti con lui,io ora ho paura che lui si sia infettato con quel tatuaggio e abbia infettato pure me con l'HIV.....premetto che non so il suo stato di salute sono tutte paranoie mie...la mia domanda è a distanza di quasi 6 mesi i test sono negativi...posso stare tranquilla???tutti esami comunque fatti al Avis...e comunque il mio rapporto l ho chiuso a metà agosto....mi scusi ma sono un po' ipocondriaca..grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
a distanza di 180 gg consideri DEFINITIVI tutti i test che ha fatto.
Essendo gli stessi negativi si convinca una volta e per tutte di non avere contratto le malattie per cui si è testata, infezione da HIV compresa.
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
La ringrazio per la risposta...ora sono più tranquilla....è che in quel contesto ad agosto ho tradito il mio compagno la quale sto da quasi 20 anni...lui lo sa e mi ha perdonato è che ora ho la fobia di farmi toccare per paura di prendere qualche infezione,per dire il 2 febbraio ho Donato il sangue e 12 giorni prima sono stata con il mio compagno la quale è anche donatore midollo osseo..Dopo la donazione da punto in bianco mi è venuta l ansia sempre per l infezione....è un ossessione...comunque mi sto facendo aiutare da una psicoterapeuta...la ringrazio...
[#3] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
Cosa ne pensa dottore sono esagerata????
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
non è esagerata ma è malata.
E la sua malattia non la può curare l'infettivologia ma la Psichiatria coadiuvata dalla Psicoterapia.
Solo così si libererà della sua sindrome ossessivo - compulsiva che le rende la vita così poco felice.
E tornerà in lei la serenità....
Saluti cari.
Caldarola.
[#5] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
Me ne rendo conto....e farò come lei mi ha consigliato...Buona giornata e grazie
[#6] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Cari saluti.
Caldarola.
[#7] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
Volevo chiederle un informazione...come donatrice Avis se c'è un infezione grave in corso si viene avvisati telefonicamente anche???
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
non credo.
Apprenderà la sua infezione, non so a cosa sia indirizzato il suo timore, quando andrà a ritirare i risultati o li riceverà per posta.
Che grave infezione teme?
Saluti.
Caldarola.
[#9] dopo  
Utente 477XXX

Iscritto dal 2018
Epatite hiv ecc....ripeto donato dopo 4 mesi e mezzo dal "tradimento" è risultato tutto negativo...poi ho Donato plasma dopo un mese,e come dai messaggi precedenti le ho detto che ho il compagno da 20 anni e in quel mese ci sono stati rapporti...lui donatore midollo....bene l altro giorno mi arrivano i risultati,tengo il foglio e butto nel fuoco la busta vuota,e da lì mi è venuta la paranoia se c'era un altro foglio che forse non avevo preso con scritto qualcosa di positivo su epatite ecc,anche se credo che li esiti vengano graffrttati di solito...mi hanno detto che l Avis chiama se ci sono questi problemi ma volevo conferma...guardi le chiedo scusa per farle perdere tempo...è meglio che intensifico le mie sedute dal psicoterapeuta
[#10] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Direi proprio che sarebbe un'ottima scelta.
Può comunque sempre chiedere un duplicato all'AVIS.
Saluti.
Caldarola.