udito  
 
Utente 480XXX
Buongiorno, da diversi mesi ho iniziato ad avere un fischio alle orecchie e occasionalmente una sensazione ovattata alle orecchie. ho fatto una visita audiometrica e hanno trovato che ho una perdita della udito sulle altre frequenze credo moderata. Da diversi mesi però sento che i linfonodi dietro all'orecchio destro sono duri ma non mi fanno male. La mia domanda è: c'è correlazione tra linfonodi ingrossati e perdita dell'udito sulle alte frequenze? Ho fatto risonanza magnetica alla testa e non è stato trovato nulla di rilevante.
Non ho ancora fatto 30 anni quindi mi chiedo se sia normale avere un abbassamento dell'udito a questa età (ascolto musica ma mai ad altissimo volume).
Inoltre da mesi soffro di acufeni molto forti. Cosa potrei fare per eliminarli o almeno ridurli?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Gaetano Moccia
28% attività
20% attualità
12% socialità
AFRAGOLA (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Salve,
i linfonodi non dolenti dietro l'orecchio possono avere varia origine, anche in rapporto a pregresse infezioni dell'orecchio. L'abbassamento dell'udito sulle alte frequenze non mi sembra sia in relazione; l'acufene sembra essere in relazione invece con l'abbassamento dell'udito. Deve praticare un approfondimento audiologico completo con vari tests audiometrici