test  
 
Utente 392XXX
Buonasera e grazie del servizio offerto.

Ho avuto un rapporto orale attivo a rischio con una persona di cui non conosco lo stato sierologico il giorno 06.01.2017
Il giorno 05.02.2017 (a 29 giorni dal rapporto) ho eseguito presso un laboratorio privato i seguenti test con relativi risultati:
- HIV DUO IMMUDEF ACQUISITA ANTICORPI : NEGATIVO
- EPATITI complete (tutti i ceppi) : NEGATIVI

Non avendo le conoscenze scientifiche in merito volevo chiedere se con questo risultato negativo x l'Hiv posso cominciare a tranquillizzarmi un pochino e fra quanto tempo dovro' ripeterlo x avere conferma definitiva sull'esito.

Ancora grazie e saluti.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
e' una ottima partenza.
E chi ben comincia è a metà dell'opera, dice il proverbio.
Come sa dovrà confermare il test per HIV a 40 gg, quando sarà definitivo, e i test per le epatiti a 60 gg.
Anche se l'unica epatite che si considera una MST è la B; in assenza di abbondante sangue o di pratiche che espongono a contatto oro - fecale la C e la A rispettivamente sono derubricate dalle MST propriamente dette.
A 60 gg faccia anche lo screening per la Sifilide (VDRL + TPHA) così sarà tranquillo anche per la Lue.
Saluti cordiali.
Caldarola.