Utente 282XXX
Sono ricoverato in ospedale reparto chirurgia generale per colecistite senza calcoli con leggera quota di fango biliare e sovradistensione della colecisti, prima di essere ricoverato ho eseguito una terapia datami da un gastroenterologo cinque giorni di rocefin una al di e una compressa di ursobil 450 rp a sera perchè era presente del fango biliare e infine aspirina. Sia nel 2015 che adesso ho avuto la stessa sintomatologia, dopo aver mangiato qualsiasi cosa ho dolore sotto scapolare a sinistra e dolore nel punto della manovra Murphy nausea costante con proteina C reattiva alta, io sono obeso severo 170 kg per 186 cm di altezza soffro di ipertensione arteriosa di insulino-resistenza e sindrome dell ' apnea notturna. Volevo domandarle potrebbe essere complicata l' operazione dato le mie patologie? L' operazione di effettua anche solo quando la colecisti è infiammata e non rispondente alle terapie? La ringrazio per la sua risposta cortese
[#1] dopo  
Dr. Francesco Ferrara
28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Se è ricoverato credo che la cosa migliore e più corretta sia chiedere queste informazioni ai medici che l'hanno in cura.