Utente 249XXX
Gentilissimi, ho tolto un Nevo sulla schiena -Il terzo- e ho un problema on l'antibiotico. Ilmacladin mi fa male, mi è stato prescritto 500mg x 5 giorni. Le altre volte ho preso levoxacin senza problemi. Purtroppo nn ho pensato di farlo presente al dott, in ogni caso, con macladin al secondo giorno ho avuto 2 attacchi di diarrea e - dopo entrambe le volte- una sorta di rush cutaneo sul collo che dura circa un'oretta. Ora, posso cambiare passando al levoxacin che nn mi divrebbe dare alcun problema, viste le vecchie eslerienze ?so ke forse dovrei chiederlo al dottore e me ne scuso, ma domani nn so se riesco e nn sono nelle condizioni di continuare con il macladin, fisicamente e mentalmente. Si può sostituire e fare i restanti 3 giorni - o di più se necessario? Grazie, spero mi posiate chiarire e dire cosa ne pensate
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo, non possiamo assolutamente dare comunicazioni terapeutiche in questo senso. Si riferisca immediatamente al suo medico di famiglia che potrà molto agevolmente cambiarle l'antibiotico.
Carissimi saluti.
Dott.Laino
[#2] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Dottore, si può dire solo se x esempio oggi posso sospenderlo e nel caso riprendere domani? Avendo ancora aria in pancia...è probabile ke domani Mattina possa raggiungere di persona direttamente il dermatologo. Mi scuso se dovessi aver posto un altro argomento non trattabile qui.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
In caso di dubbi o problemi fisici solitamente gli antibiotici vengono sospesi e poi sostituiti, ma da qui come le ho già detto non posso essere vincolantE
[#4] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio e mi scusi ancora
[#5] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Sono mortificato, ultima cosa al volo: ogg un prodotto xhe ho in casa che è il lactoflorene plus - x la flora batterica, tra le varie leggo che ha complesso b , zinco, niacina, lactobacillus - lo posso prendere?
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Un probiotico non fa nulla di male e può essere sempre assunto, di solito consiglio di assumere questi prodotti al termine dell'assunzione antibiotica, a meno che non sia specificamente indicato che sono resistenti, sebbene non credo esistano probiotici completamente resistenti all'antibiotico terapia

Dr Laino
[#7] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dott - davvero grazie x la sua "umanità" anche di domenica - le porto un aggiornamento. Sono riuscito a contattare il dermatologo, mi ha detto di sospendere e prendere enterogermina , che ho prontamente fatto acquistare. Detto questo, domani dovrei andare da lui x farmi controllare la ferita - neo tolto venerdì. Ora, da come ho intuito lui nn vorrebbe darmi proprio più antibiotici, ma mi pare pericoloso essendo io ansioso...ho fatto 2 giorni di macladin 500mg su 5 indicatii e nn le sto qui a ripetere i fastidi, detto questo, lei che nepensa? Nn è rischioso nn prendere altro antibiotico? le dicvo ke col levoxacin nn ho avuto problemi x esempio.... Io cmq domani gli farò presente de visu i miei timori. Vorrei un suo parere x capire anche se ci sn rischi a nn prendere nulla più , mi scusi se ne approfitto ancora. Purtroppo ho un reale problema di ansia, gradirei un suo prezioso parere.
[#8] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Personalmente ogni volta che faccio un intervento chirurgico anche per asportazione di neo prescrive sempre un antibiotico terapia anche breve ma completa. Pertanto ritengo molto opportuno che lei segue una procedura antibiotica di copertura come sempre dovrebbe essere condotto.

Nessun ansia e vedrai che tutto andrà per il meglio. Ancora saluti.

Dott.Laino
[#9] dopo  
Utente 249XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo, ringraziandola ancora per ieri le riferisco l' "epilogo" : stamattina ho fatto controllare la ferita - tutto ok - e da come avevo intuito, il dottore avrebbe voluto interrompere l'antibiotico. su mia richiesta - lo sottolineo, sinceramente una protezione adeguata mi fa sentire più tranquillo - il dottore ha poi acconsentito indicandomi il levoxacin 500 x 5 giorni. Ho già preso dopo pranzo la prima capsula. Quindi assumerò mattina e sera enterogermina - sulla carta resistente agli antibiotici (anche se mi diceva lei che a riguardo nutre dei parziali dubbi, quantomeno sulla totalità della resistenza) - e dopo pranzo l'antibiotico.
[#10] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Molto bene!

saluti