hiv  
 
Utente 283XXX
Buonasera dottori,ho da porvi un quesito che da due giorni mi assilla!
Due giorni fa ho iniziato a lavorare come addetta alle pulizie in un negozio,ed ovviamente tra i vari ambienti mi sono spettati anche i bagni. Uno di questi era veramente sporchissimo (il mio capo addirittura mi disse che era da un mese che il negozio non veniva pulito). Stupidamente,dalla fretta di finire il lavoro dato che dovevo recarmi in un ulteriore luogo di lavoro,ho pulito questo water senza guanti e solo tramite l'uso di un panno in microfibra e acqua. Per il lavandino e il bidet avevo usato un prodotto sgrassante assieme al panno,per il wc solo acqua.inoltre,alla base del pollice destro, ho una ferita abbastanza fresca. Ho corso il rischio di essere contagiata?
Grazie dottori
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
se, come voglio sperare, ha pulito il WC dopo aver scaricato l'acqua, rischi concreti non ve sono. Nonostante la ferita.
Presumendo che a fine opera si sia poi lavata le mani con acqua e abbondante sapone.
L'esperienza però deve non più ripetersi: specialmente se come ho inteso il bagno riprenderà la sua normale "destinazione di uso".
Perciò si doti di appositi guanti per le pulizie che la protegerranno anche dai detergentio e dai sanificanti che per legge devono essere usati.
Per il lavoro che lei svolge è inoltre consigliabile la vaccinazione contro l'Epatite B, se non fosse già immune.
Per accertarlo basta effettuare la ricerca dell'HBsAg e il titolo di HBsAb: se il primo fosse negativo e il secondo positivo e superiore a 10mUI/L lei è immune.
In caso contrario potrà rivolgersi all'Ufficio di Igiene e prevenzione del suo Distretto Sanitario per l'inoculazione della vaccinazione (tre dosi ai tempi 0 - 1 - 6 mesi).
Saluti cordiali.
Caldarola.