Utente 479XXX
Salve , ho effettuato un test ab anti hcv a 161 giorni dopo l’ultimo rapporto a rischio (rapporto orale passivo)vorrei sapere la sua attendibilità , posso stare tranquillo perché ho letto che il periodo finestra varia dai 3 ai 6 mesi ovvero 180 giorni
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
stia pure tranquillo e consideri il test definitivo.
Peraltro l'HCV non è considerato un patogeno sessualmente trasmissibile salvo che in presenza di sangue visibile e abbondante.
Ma a quanto pare molti Colleghi non sono al corrente di questo importante nozione.
In ogni caso può archiviare definitivamente la questione Epatite C.
Cari saluti.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2018
Grazie per la celere risposta è per il lavoro che fate ogni giorno su questo sito voi medici.
Arrivederci , cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2018
Dottore mi è venuto un ulteriore dubbio , io soffro di gengivite ogni tanto mi capita di perdere del sangue dalle gengive , questo può aver causato la possibilità di aver preso l’epatite attraverso un bacio o il test a 161 giorni è in ogni caso definitivo ?
[#4] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2018
Le chiedo questo perché ho letto 180 giorni dall’ultimo caso a rischio. Onestamente non ricordo nemmeno se avessi delle perdite di sangue in quella situazione , ma vorrei sapere se in ogni caso dopo 161 giorni può definirsi definitivo o dovrei ripeterlo
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Caro Signore,
per me 165 gg o 180 gg nel suo caso non cambiano alcunchè.
Io considero definitivi i nuovi test HCV che si usano in ogni laboratorio dopo tre mesi, cioè 90 gg.
Non c'è una situazione tale da necessitare di attese più lunghe.
Ovviamente se lei si sentisse più tranquillo ripetendo il test a 180 gg, che risulterà negativo, lo faccia in quella data: è meglio un test in più che portarsi appresso il tarlo del dubbio che fa "tric tric" nelle orecchie.
Saluti cari.
Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 479XXX

Iscritto dal 2018
Grazie dottore per la risposta , non credo lo ripeterò se 165 giorni risultano essere sufficienti , non mi occorre ripeterlo. Grazie e arrivederci
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Arrivederci.
Caldarola.