Utente 481XXX
A pranzo ho mangiato dei peperoncini sott'olio e dopo mi sono reso conto che c'era muffa.. so che c'è il rischio botulino.. quello che vi chiedo.. sta sera devo andare a casa della mia ragazza e sto con lei per 2 giorni e dovrei avere dei rapporti sessuali.. Posso averli? Nel caso abbia contratto il botulino avrò una normale erezione o mi devo preoccupare? Sono un pò in ansia non vorrei fare figure visto che ho visto che il botulino paralizza molte cose
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I colleghi Andrologi mi perdoneranno, ne sono certo....

Gentile utente se lei avesse contratto il botulino morirebbe, ed anche male.
Mi sembra una cosa leggermente piu' importante di avere una erezione valida con la sua ragazza, anche perche' da morto la vedo dura avere una erezione.
Pero' prima di morire per botulismo potrebbe avere una meravigliosa erezione, che farebbe forse contenta la sua ragazza, che la accompagnerebbe al funerale."
[#2] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
Dottore ho capito cosa vuole dire, ma al momento non ho nessun sintomo, è chiaro che se avrò sintomi avrò subito in pronto soccorso e mi preoccuperò tanto.. ma per ora la mia domanda è questa.. anche se ho contratto il botulino e per ora non ho sintomi posso fare l'amore tranquillamente avendo un erezione o il botulino influenza qualcosa?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
allora non sono stato chiaro

Se le avesse contratto il botulino morirebbe.

Arrivederci
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
è alquanto singolare che lei si preoccupi delle sue performances sessuali con la sua partner in caso di botulinsmo clinicamente manifesto e non della gravità della patologia che la porterebbe in terapia intensiva con prognosi riservata.
Francamente mi perdoni ma non comprendo, se la sua è una vera paura, come possa posporre la preoccupazione del rischio della sua sopravvivenza con quello di una erezione non non sufficientemente valida.
Spero che stia scherzando perchè diversamente ci sarebbe da indagare su eventuali problemi psichici.
In ogni caso la muffa non è affatto sinonimo di Botulismo: tossina botulinica può essere presente anche in alimenti apparentemente perfettamente conservati e senza muffa.
Le ricordo altresì che la tossina non altera le caratteristiche organolettiche dell'alimento e che pertanto non è possibile accorgersi della sua presenza nè dal sapore,nè dall'odore del cibo o della conserva.
Questo è tutto quanto posso dirle per via telematica: conservi i peperoni perchè nel caso improbabile che siano contaminati dalla tossina sarà possibile identificare il tipo e somministrare il siero specifico ad alte dosi piuttosto che quello polivalente.
Saluti cordiali.
Caldarola.
[#5] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
Gentile dottore;
non credo di aver contratto il botulino visto che non ho ancora sintomi, la mia era solo una curiosità.. ora la mia domanda è: allora sono ogni giorno in pericolo di vita? visto che mia nonna fa peperoncini e conserva di pomodoro sott'olio praticamente da sempre.. e quasi ogni giorno in famiglia usufruiamo di alimenti sott'olio ben conservati.. se cosi fosse come mai ci sono cosi pochi casi di botulino in Italia? è una malattia rara?.. e cosa mi consiglia per eliminare il rischio botulino?
grazie per la risposta
[#6] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
dottore può rispondere per favore? mia nonna fa tante cose che conserva sott'olio e le distribuisce a familiari e amici.. siamo tutti in pericolo di vita?