Utente 122XXX
SALUTI!
Ho recentemente eseguito uno spermiogramma e spermiocoltura dopo aver effettuato l'intervento ghirurgico di varicocele ed ernia inguinale sx 4 mesi orsono, con il seguente esito:
ASPETTO: PROPRIO;
VOLUME: 3,0 ml;
VISCOSITA': NEI LIMITI;
FLUIDIFICAZIONE: RITARDATA;
PH: 7,8
CONENTRAZIONE/ml:20.000.000;
NUMERO TOTALE: 60.000.000;
MOTALITA'A 2 ORE :30% RETTILINEA + 10% DISCINETICA;
" " A 4 ORE :10% RETTILINEA + 5% DISCINETICA;
MORFOLOGIA: TIPICI 50%
" " ATIPICI 50% (TESTA, COLLO, CODA);
LEUCOCITI: 2X 10 ALLA 6^/ ML;
ZONA DI AGGLUTINAZIONE: ALCUNE SPECIFICHE;
CELLULE DI SFALDAMENTO : RARE.

SPERMIOCOLTURA ESITO : RARE COLONIE DI STAFILOCOCCO EPIDERMIS;
ESAME RICERCA MYCOPLASMA IST ESITO: NEGATIVO
ESAME COLTURALE DI GARDNERELLA ESITO: RARE COLONIE.
DEVO INFORMARVI CHE PRIMA DELL'INTERVENTO DEL VARICOCELE IL NR. DI SPERMATOZOI ERA IL SEGUENTE:
CONCENTRAZIONE/ML 8.000.000
NR. TOTALI 32.000.000
MOTALITA' A 2 ORE: 40% RETTILINEA + 15% DISCINETICA;
" " A 4 ORE: 20% RETTILINEA + 10% DISCINETICA;
MORFOLOGIA:58% TIPICA
" " 42% ATIPICI
LUCOCITI 2X10 ALLA 6^
SICCOME STO CERCANDO DI AVERE UN BAMBINO DA CIRCA 1 ANNO VORREI SAPERE SE IL MIO SPERMIOGRAMMA è BUONO PER CONCEPIRE, PER QUANTO RIGUARDA I LEUCOCITI COME SI PUò RISOLVERE?
GRAZIE DELLA BONTA' CHE AVETE!




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente, devo dire che ha vuto un buon salto di qualità il suo liquido seminale rispetto a prima della correzione chirurgia del varicocele. Tuttavia non è ancora normale ma in genere le conclusioni si traggono a 6 mesi dall'intervento. Per il numero elevato di leucociti (presente anche prima dell'intervento)potrebbe esserci in corso un processo infiammatorio a carico delle vie seminali (di certo asintomatico) verosimilmnte non batterico visto che considero lo stafilococco epidermidis una "contaminazione" esterna.
Ad ogni modo le consiglio di riparlare con il Collega che l'ha operata.
Intanto abbiate una buona frequenza di rapporti.

Un sincero augurio

Dott. Benaglia
[#2] dopo  
Dr. Oscar Fenice
20% attività
0% attualità
0% socialità
PONTE SAN PIETRO (BG)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Caro utente,
Il miglioramento dei parametri seminali è già confortante dopo 4 mesi dalla correzione chirurgica del varicocele; il giudizio migliore si pone, di solito, a sei mesi (gli spermatozoi "vivono" 72 gg). In occasione di tale controllo Le inserisco di effettuare anche una spermiocoltura.
Con viva cordialità

dott. Oscar Fenice
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
anch'io le consiglio di eseguire lo spermiogramma tra 6 mesi per avere un giudizio completo
[#4] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2006
caro dott. BENAGLIA purtroppo l'urologo che mi ha operato non esercita più la professione dove ho eseguito l'intervento.
Mi può consigliare lei come risolvere il problema dei leucociti visto che lo spermiocoltura ha dato esito negativo!
La motilità e la morfologia rientrano nei perametri che mi permettono di concepire? in caso contrario si può associare al problema "Leucociti"?
grazie tante!!
[#5] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2006
gentilissimo dott. FENICE la ringrazio per la risposta fornitami, le scrivevo per dirle che lo spermiocoltura è descritto nella 1^ richiesta che ho vi ho inviato.
Grazie di nuovo
[#6] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente, il numero e la morfologia degli spermatozoi sono rientrati nei parametri di normalità mentre la motilità è ancora un pò ridotta. Per il fatto dei leucociti elevati (dovrebbero essere meno di un milione per ml)è possibile ipotizzare un fatto flogistico che potrebbe avere un impatto negativo sulla qualità seminale.
Non me ne voglia però non mi piace prescrivere terapie via etere.
Le consiglio di ricontattare il Collega Urologo che l'ha operata e sentire da lui come muoversi e che approfondimenti e terapie effettuare.


Dott. Benaglia
[#7] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2006
grazie della risposta dott.BENAGLIA.
dottore mi perdoni se ne approfitto "FLOGISTICO" cosa significa? Il problema dei leucociti comunque sia si può curare? Influenzano per concepre?
Grazie dlla bontà che avete!!
[#8] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Mi scusi ha ragione.. flogistico significa infiammatorio ed è certamente curabile.
E' noto che i processi flogistici/infettivi delle vie seminali determinano, in misura però non quantificabile, un peggioramento della qualità dello sperma.

Un cordiale saluto
[#9] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2006
Grazie mille dott. BENAGLIA andrò da un urologo!
Un saluto ai restanti medici.
[#10] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2006
Dott. BENAGLIA mi scusi ancora! potrebbe indicarmi un medico a Roma. Deve essere urologo o andrologo?
Sono un po preoccupato per questi "LEUCOCITI" presenti nelle vie seminali.
Grazie di nuovo