Utente 481XXX
Buongiorno sono daniel un ragazzo di 25 anni. Cercherò di spiegarmi al meglio possibile. Circa a settembre ottobre ho avuto una balanite che non ho curato purtroppo,che mi provocava dolore durante il rapporto sessuale e non massima erezione. Adesso sono molto molto preoccupato per un altro motivo. A metá gennaio ho avuto un rapporto orale non protetto sia da parte sua che da parte mia. Dopo circa 3-4 giorni mi è venuta una faringite con delle placchette che sono andate via da sole... Ma la cosa piu preoccupante e che ho avuto delle perdite dal uretra di color giallo come se fosse pus. Successivamente ho fatto i test hiv,sifilide,epatite con esiti tutti negativi. Vedendo che queste perdite non passavano, mi sono rivolto ad un urologo che ha pensato che avessi altre malattie sessuali come la gonnorea. Mi ha prescritto dei tamponi,esami sangue,urine,e tampone faringeo. Tutti i tamponi sono usciti negativi..tranne quello faringeo che è risultato positivo al Stafilococco aureus con numerose colonie. Gli esami del sangue erano tutti apposto, gl esami delle urine hanno evidenziato un esterasi leucocitaria positiva e emazie e leucociti abbastanza alti nelle urine. oltre ai gia citati sintomi ...ho uno strano raffredore che non passa sopratutto quando abbasso la testa, mi sono comparse delle piccole macchie sul glande rosse e sulla pelle sotto alla corona del glande.dolori articolari,macchie sulle labbra,dolore cervicale.Un altra cosa che mi preoccupa Tantissimo è che dal muco a volte che sia naso o saliva o uretra escono come dei "filini"pelucchi.Successivamente ho portato gli esami al mio medico di base,e mi ha dato un antibiotico che va bene per le infezioni urinarie e per lo stafilococco. Sono Molto preoccupato..Ho paura tantissima. aspetto una vostra risposta con molta ansia di aver contratto qualcosa di grave.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
presumo che i test per HIV, epatite, sifilide siano stati fatti con la tempistica adeguata.
Altrimenti sono inutili.
Ella questa tempistica non la riporta.
In quanto alla presenza dello Stafilococco nel cavo orofaringeo, è un evento tutt'altro che raro: le avranno fornito un antibiogramma e seguendo quello potrà effettuare l'eradicazione del batterio, o almeno tentarla, con una terapia di 10 gg e un successivo tampone dopo 10 gg dall'ultima compressa di antibiotico.
Per quanto riguarda la secrezione purulenta uretrale, i tamponi dovevano recare accanto la dizione
- per ricerca di Gonococco.
-Per ricerca di germi comuni
-Per ricerca di miceti
-Per ricerca di Patogeni Genito Urinari intracellulari (Chlamydia spp - Mycoplasma Spp - Ureaplasma Urealyticum.)
Questo semplicemente perchè se è stato chiesto un tampone uretrale generico sia pur certo che non può essere stata testata la presenza del Gonococco, dei Patogeni genito urinari, e dei miceti che richiedono specifiche tecniche di ricerca.
Le hanno fatto solo un tampone per germi comuni.
Se così è andata non si può escludere che lei abbia avuta una gonorrea.
Le urine, dato l'esito, consigliano di eseguire una Urinocultura con eventuale ABG dopo 10 gg dal termine della terapia antibiotica.
Di tutto questo può parlare con il Curante ed eventualmente se vuole mi può aggiornare.
Per intanto le auguro buona giornata.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
Gentile dottore, purtroppo i test del hiv e delle altre malattie lo fatto solo a due settimane dal rapporto orale che ho avuto. i tamponi li ho fatti tutti anche quelli della gonnorea clamidia micoplasmi ... per ben due volte ho fatto i tamponi ...sempre negativi... invece ho fatto dopo circa 3 settimane esami sangue ed urine... gli esai del sangue erano apposto... solo i monociti erano leggermenti piu alti.
invece le urine recitavano cosi:
PESO SPECIFICO di 0,1 piu alto MI PARE 1031 NORMALE ERA 1030
ALBUMINA 15 VALORE NORMALE 15
ESTERASI LEUCOCITARIA +
NITRITI ASSENTI
EMAZIE 16 VALORE NORMALE 15
LEUCOCITI 57 NORMALE 20
sono molto preoccupato di avere hiv tantissimo. Dagli esami del sangue dopo 3 settimane si dovrebbr vedere qualcosa ? la ves era 4 su 20. Mi sono espresso male come le ho gia detto ho fatto tutti i tamponi per quelle malattie. Ma sono risultati negativi.
Sono molt preoccupato moltissimo..
[#3] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
mi ritrovo a riscrivervi...ho paura tanta paura..mi continuano a uscire questi filini dal naso...ho paura di questa malattia maledetta... aiutatemi!