feci  
 
Utente 422XXX
Gentili dottori Buon giorno,
Chiedo vs aiuto in quanto sono entrato in ansia per una problematica da circa una settimana.
Giovedì scorso ho avuto feci molto gialle e luquide. Poi passato qualche giorno (sono stitico) pensavo di essere rientrato alla normalità . Consistenza feci normali e forma unica ma a "sassolini" .
Mi accorgo però che il colore è da diversi giorni argilla. Non ho dolori particolari né cose rilevanti se non un saltuario dolore( 2 volte passato dopo pochissimo tempo) lieve tra la gabbia toracica e pancia lato sinistro.
Premetto che in questi 4 giorni ho avuto un alimentazione errata con maggioranza panini e pizza. Ultime 3-4 notti mangiato cornetti con nocciola. (Sono in vacanza in Campania da amici)
Soffro anche di reflusso e gastrite cronica atrofia e da circa 2 settimane Ho riniziato ciclo pantoprazolo.
Questa colorazione delle feci è normale o devo preoccuparmi?
Grazie mille per il vostro consulto . Buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Ci scrive per la seconda volta a causa dell'aspetto delle feci che le desta tanta preoccupazione.
Direi solo intestino irritabile + dieta incongrua e notevole ansia.
Assuma probiotici per 3-4 settimane!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!