Utente 172XXX
Buonasera, se possibile chiederei un consulto riguardo alcuni sintomi che avverto.
A giugno 2017 mi sono sottoposto ad un intervento di colecistectomia laparoscopica in quanto avevo un calcolo dovuto con ogni probabilità ad un forte e veloce dimagrimento ( 65 kg) avvenuto in 18 mesi.
Dopo l'intervento molti problemi preesistenti come dorsalgia, dolori toracici e costali etc si sono pian piano acutizzati e quello che mi ha permesso di dimagrire molto, cioè l'esercizio fisico, camminare etc non mi è al momento possibile, perlomeno non in maniera tranquilla e normale.
Il consulto riguarda una sintomatologia dolorosa costale e sottocostale destra, a volte sembra qualcosa di scheletrico ma avendo subito l'intervento ed essendo la zona dell'ormai ex cistifellea mi preoccupo non poco.
Ora visti i dolori osteoarticolari ho appena eseguito alcuni esami per verificare la presenza di infiammazione, sembrano negativi.
Le transaminasi sono a 31 e 53 rispettivamente ast e alt è la fosfatasi alcalina é normale a 61..
ho fatto alcune ecografie dopo l'intervento risultate normali.
Mi domando se posso stare tranquillo sul buon esito Dell intervento visto che leggevo riguardo a calcoli residui etc.

Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Francesco Ferrara
28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Penso non ci sia nessuna correlazione con l'intervento che ha subito, eventuali complicanze in genere si manifestano nell'immediato periodo post-operatorio o comunque nelle settimane successive.