Utente 384XXX
Buonasera sono un uomo di 57 anni affetto da IPB diagnosticato dopo aver eseguito una biopsia alla prostata ed una RMN multiparametrica con mezzo di contrasto(entrambe con esito negativo).Attualmente sono in terapia farmacologica con xatral da 10.Nonostante la cura farmacologica ho problemi urinari che mi recano un pò di fastidio.Navigando su internet ho letto che l'agopuntura,unita alla cura farmacologica,potrebbe attenuare tali fastidi.Potrei sapere un Vostro parere in merito?
Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
oltre la terapia farmacologica che sta seguendo le confermo che una terapia omeopatica-omotossicologica eventualmente associata ad applicazioni di agopuntura sono di grande giovamento nel quadro di ipertrofia prostatica benigna.

Cordialmente.