Utente 481XXX
salve sono una ragazza di 23 anni, assumo il contraccetivo Securgin dal mese di luglio dell'anno 2017. Questo mese ho iniziato il blister sabato 03/02 e lo terminerò venerdì 23/02. Da quando assumo la pillola, inizio il blister di sabato e lo termino esattamente il venerdì di 3 settimane dopo e il ciclo compare il mercoledì successivo alla sospensione dei 21 giorni, cioè 5 giorni dopo l'ultimo confetto. A causa di un imminente viaggio, vorrei posticipare la comparsa delle mestruazioni e continuare ad assumere le pillole fino a venerdì 09/03, sopenderle poi per 7 giorni e iniziandola il sabato successivo, il 17/03, come di consueto. Vorrei sapere se continuando a prendere le pillole per altre due settimane poi le mestruazioni mi compaiono come al solito dopo 5 giorni, cioè mercoledì 14/03, tra il 9/03 che sospendo la pillola e il 17/03 che la riassumo.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi consiglio di non eseguire la pausa dei giorni , assumendo due blister senza soluzione di continuità .
Il flusso comparirà dopo 42 giorni ( 21+21) e la contraccezione è normalmente presente.
Questo modalità di assunzione è più consigliata rispetto a quella da lei descritta e non presenta problemi.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 481XXX

Iscritto dal 2018
Va bene dottore, la prenderò per due mesi se questo significa non avere complicazioni! Io avevo pensato di assumerla solo per due settimane perché sul bugiardino c’era scritto che potevo operare in questo modo; però io vorrei sapere se pur assumendo la pillola per due mesi consecutivi il ciclo comparirà cinque giorni dopo dall’ultimo confetto, come mi succede di solito.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
All'incirca SI'