Utente 126XXX
Salve
mio marito ha eseguito uno spermiogramma di cui voelvamo avere, se possibile, una prima lettura da voi.
Ha 35 anni; è stato operato circa 15 anni fa di varicocele che sembra essere riuscito, per questo gli è stato chiesto uno spermiogramma
ESAME CHIMICO FISICO
Aspetto: S.G.
Fluidificazione: incompleta
Quantità: 3 ml
Viscosità: aumentata
Ph: 7.8
Sangue: assente
CONTEGGIO DEI NEMASPERMI
Numero: 38 milioni/m
numer/eiaculato: 114 milioni
MOTILITA' DEI NEMASPERMI DOPO 2 ORE
Normocinetici 30%
ipocinetici 10%
discinetici 20 %
immobili 40%
MORFOLOGIA NEMASPERMICA
Forme tipiche 70%
forme giovani 10%
forme atipiche 20%
ESAME MICROSCOPICO
cellule della linea germinativa: rari spermaticiti
zone di spermioagglutinazione: non significative
emazie: assenti
corpuscoli prostatici: rari
flora batterica: flora microbica mista
leucociti: numerosi granulociti neutrofili

Alla voce normocinetici è stato messo un asterisco!
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
Suo marito presenta, in effetti, una astenozoospermia, e cioè una ridotta mobilità degli spermatozoi.
Per una risposta più articolata, dovrebbe indicarci le motivazioni del pregresso intervento di correzione del varicocele, il grado dello stesso prima del trattamento, il referto dell'esame del liquido seminale prima del trattamento ed e referti di quelli dei controlli successivi all'intervento, il referto dell'ultimo ecocolorDoppler dei vasi spermatici, eventuali terapie effettuate.
Non pensi che io sia pignolo...avrebbe ragione :o)
Auguri affettuosi a Lei ed a Suo marito.
Cordialissimi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Cara signora,
il quadro di suo marito è quello tipico della astenospermia.
In questi casi per valutare progressi rispetto ai valori pre-intervento di varicocele è assolutamente necessario fare appunto il confronto con quei valori.
Da questi dati comunque non mi sembra una situazione catastrofica, quindi anzitutto tranquillità e poi confronto con i valori precedenti insieme con l'urologo che l'ha seguito.
Una buona domenica.
dott. Daniele Masala.
[#3] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Sig.ra, lo spermiograma di suo marito evidenzia un buon numero di spermatozoi, segnale di normale funzione testicolare. Anche la % di forme normali è nella norma. L'unico parametro un pò alterato (30% di spermatozoi mobili) è appunto la motilità. Nel complesso però direi che non è un brutto seminale.
Non so se state già cercando figli ma con una qualità seminale così e la sua giovane età (e se ginecologicamente no ci sono problemi, ovviamente)non vedo grossi ostacoli per una gravidanza.

Un sincero augurio

Dott. Benaglia