neo  
 
Utente 469XXX
Buongiorno volevo chiedere un consiglio in merito ad un neo molto piccolo e chiaro un pochino in rilievo che nel giro di due giorni ha cominciato a modificare di volume provocandomi forte dolore sulla zona del collo anche senza toccarlo.
Ora si presenta molto gonfio di colore rosato duro e frastagliato al tatto.
Inizialmente pensavo fosse un brufolo ma guardando bene non presenta pus o liquido,sono due uno più grande e l'altro più piccolo.
Volevo avere un parere su cosa potrebbe essere ho già usato alcune pomate antivirali su consiglio del mio medico di base ma senza miglioramenti.
Leggendo vari articoli su Internet ho visto che esiste un melanoma nodulare che apparentemente pare un brufolo ma poi si rivela un melanoma.
Volevo sapere se dovrei fare ulteriori accertamenti per escludere tale ipotesi o posso stare tranquilla anche se ho avuto questa repentina modificazione di questa specie di neo sul collo.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima, programmi in tempi rapidi una visita dermatologica in modo tale che potrà escludere qualsiasi tipo di lesione melanocitaria che si è modificata, oppure confermare un nevo benigno che si è solamente infiammato

Le invio molti cari saluti
Dott.Laino
[#2] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille della sua repentina risposta!provvederò al più presto a farlo esaminare da uno specialista.
Cordiali saluti