Utente 453XXX
Carissimi dottori in questione.Ho mandato diverse domande a cui ho avuto delle risposte ma il mio problema mentale non è ancora risolto del tutto.
Tengo a precisare la mia situazione.
Mi chiamo Mattia e ho 30 anni.Sono un ragazzo di Cosenza.Da piccolo ho avuto la sfortuna di avere un trauma all'occhio destro causa scoppio di un petardo con annessa lussazione del cristallino.
Gli anni successivi ho fatto la sostituzione del medesimo con quello artificiale e fin li tutto bene.Poi ho fatto un piccolo intervento di strabismo e da li tutto bene pure.Gli interventi mi sono stati fatti dal dottor Barca a Pisa poi deceduto negli anni 90 e successivamente dal professor Tassinari a Bologna.Gli anni procedevano bene finchè un giorno ho avuto sempre allo stesso occhio il distacco di retina....!Essendo in cura con il dottor Silverio Rizzuto nel centro Iris di Cosenza,sono stato mandato nuovamente all'ospedale "Maggiore" di Bologna per il riattaccamento mediante olio di silicone.Allora ero piccolo,avevo quasi 13 anni.La tecnica usata fu quella mediante olio di silicone.
Dopo diversi anni mi è stata tolta la prima parte di quest'ultimo e la situazione procede ancora bene.Il Dottor Rizzuto mi ha detto però che devo togliere l'ultimo olio rimasto e questo mi addolora molto per via di un solo fattore,quello estetico...!
Ho paura che affrontando l'intervento mi possa rimanere il mio occhio rosso per tutta la vita e allora non me ne farei più una ragione in quanto dall'età che ho vorrei essere un ragazzo normale,libero e indipendente,poter uscire con gli amici e con una ragazza senza che questo fattore estetico mi crei imbarazzo.
La domanda io l'ho posta al mio medico ma lui non ha voluto rispondermi in nessun modo,come se non si sia voluto esporre.
Sono tornato a casa affranto dal dolore,come mai nella mia vita e mi chiedo il perchè di tutto ciò.Vi prego di aiutarmi a trovare una risposta a questo mio dilemma.Non voglio rimanere con l'occhio rosso per tutta la mia vita.C'è questo rischio o posso andare tranquillo che tutto passerà in men che non si dica? mi scuso per il disturbo arrecato e spero in una risposta di uno o più specialisti.

Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
21-03-2018 Rimozione olio di silicone [Oculistica]
07-03-2018 Rimozione olio silicone [Oculistica]
07-02-2018 Asportazione olio di silicone [Oculistica]
06-12-2017 Lavaggio olio di silicone dopo distacco di retina.E' invasivo? [Oculistica]


mio caro Mattia
Lei continua a ripetere la stessa domanda sotto forma diversa.
non possiamo rispondere sempre e solo a Lei

Se invece " il SUO problema è mentale non è ancora risolto del tutto " provi ad affrontarlo nella nostra sezione di PSICOLOGIA o PSICHIATRIA.

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online.