Utente 486XXX
Buongiorno dottore,
le chiedo un consiglio. Le allego quanto scritto sulla ricetta dell'oculista in una visita fatta a febbraio 2017:
ABS
Ipermetropia
usa od: sf +3,25/os: sf +2.75
AREF oo: sf +4
VOD: 10/10 sf +3.50
VOS: 10/10 sf +3
pv: 1° carattere J add sf +1.50
BOO: CA bassa (Vh 1° in od/vh 2° in os), per il resto SA nella norma.
TOO: 13 mmhg a
FOO: papilla rosea a limiti netti normoescavata, macula trofica, retina aderente.
Eseguire UBM o OCT del segmento anteriore per valutazione angolo irido-corneale
Attenzione all'uso di farmaci con esplicita controindicazione al glaucoma ad angolo stretto.
lenti per lettura
od: sf +5
os: sf +4.50
Ho fatto la tomografia retinica ed il responso è il seguente:
OCT segmento anteriore
OO angolo camerulare stretto ed occludibile.
Sono andata da un altro oculista nel mese di maggio 2017 e mi ha consigliato di fare un iridotomia YAG laser in OO. Mi ha anche spaventato perchè mi disse che se mi sarebbe venuto un glaucoma sarei diventata cieca.
La pressione dell'occhio era:
TOO: 12.6-14 mmhg.
Secondo lei dottore è necessario che debba fare questa irodotomia?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile SIGNORA

sua domanda
1)Secondo lei è necessario che debba fare questa irodotomia
Nd Yag Laser ?

risposta
aasolutamente SI
non deve aver apura nel fare un forellino microscopico con il laser, ma del fatto che se non lo fa potrebbe avere
un attacco di glaucoma acuto
esperienza le assicuro INDIMENTICABILE e che potrebbe compromettere molto seriamente la sua vista.
In bocca a lupo!